Netrex: e-learning su Second Life

L’intero progetto è stato sviluppato su Second Life, la piattaforma tridimensionale virtuale della Linden Labs (http://www.secondlife.com). Per accedere alla piattaforma, gli utenti devono scaricare un programma client gratuito, fornito dalla Linden Labs, che scaricato sul proprio PC, permette l’accesso diretto a Second Life.

Una volta entrati nel progetto della Bioformat, gli utenti possono interagire con il mondo circostante sostenendo una esperienza tridimensionale avvolgente e completa.

Isola progetto netrex - bioformat
Mappa:
1. Welcome Area,
2. Uffici,
3. Aule,
4. Little Garden,
5.Spiaggia

La SIM o isola sulla quale è stato realizzato il progetto della Bioformat si chiama “Portalesila Life” ed è la SIM della Silanet Solutions.
Per il progetto della Bioformat, sono stati dedicati oltre 25.000mq di terreno, quasi metà dello spazio totale della SIM. Su questo spazio è stato costruito un villaggio contenente gli uffici, le aule e delle zone relax, tutto immerso nel verde.

La Welcome Area.

Questa area può essere considerata il punto di arrivo su Second Life. In effetti altro non è che un ampia area davanti al palazzo della Bioformat. Quì trovano posto alcuni pannelli dedicati alle aziende che partecipano al progetto. L’utente avatar, cliccando sui pannelli, può visualizzare le informazioni inserite dall’azienda.
Sempre nella Welcome Area è presente un pannello speciale chiamato Teleport. Esso permette ad un avatar di raggiungere facilmente ed in maniera diretta i luoghi più importanti della LAND come Aule, uffici, segreteria etc. Basta solo cliccare su un luogo e l’avatar viene teletrasportato a destinazione. In alternativa, l’avatar può raggiungere i luoghi camminando per le strade del villaggio o in ultima alternativa anche volando.

La Hall.

Entrando nel palazzo della Bioformat, ci si trova in un’ampia Hall con diversi servizi. Sulla parte sinistra trova posto il box riservato alla Bioformat dove è possibile ottenere informazioni sull’Ente. Sempre sulla parte sinistra è stato sistemato una zona BAR che potrebbe essere usato come luogo di ritrovo degli avatar o da usare come Forum.
Nella parte destra invece trova posto il box riservato al progetto NE.TR.EX con postazione del Tutor. Quì è presente anche un pulsante che se cliccato manda una richiesta al Tutor in caso fosse assente. Sempre in questa zona sono presenti diversi pannelli che riportano informazioni sui corsi, sui programmi e su tutto quello che riguarda il progetto.
Sempre nella parte destra è stato posizionato una vetrina-stand dove all’interno troveranno posto accessori per l’avatar, come vestiti, T-Shirt con i marchi del progetto, scarpe e tutto quelloche serve per vestire l’avatar.
Sempre in questa vetrina, le aziende che partecipano al progetto, possono inserire i loro prodotti virtuali per meglio essere presenti su Second Life.

Gli Uffici.

Dalla Hall, tramite un scala si può accedere al piano superiore dove si trovano gli uffici della Bioformat e una capiente sala riunione. Nella sala riunione è presente uno schermo video per proiettare dei filmati. E’ presente anche un piccolo teleport, che se cliccato porta l’avatar nella Welcome Area.

Le aule.

Le aule hanno una capienza di 36 posti a sedere. Sono dotate di espositore di slide gestibile dal docente e da uno schermo multimediale per proiettare filmati.
Il docente può quindi far scorrere le slide semplicemente cliccando sopra l’espositore e in modalità vocale (in Voice) può commentarle.
Gli avatar seduti nell’aula sentiranno la voce del docente in modalità stereofonica (se dotati di cuffie o altoparlanti stereo). L’intensità e la provenienza della voce varierà in base alla posizione dell’avatar rispetto al docente, dando così la sensazione di essere realmente presenti nell’aula.
Gli avatar possono in ogni momento chiedere la parola ed intervenire attivamente nella discussione, sia in modalità vocale che in chat tradizionale. L’accesso alle aule è ristretto solo agli iscritti al corso, quindi ai dirigenti, ai tutor, al docente e al personale tecnico.

Forum e aree relax.

Le aree relax sono l’equivalente dei forum presenti sulla piattaforma FAD tradizionale. Infatti i forum sono luoghi di ritrovo dove gli utenti possono discutere e commentare le lezioni o vari argomenti o per avere momenti di svago.
Su Second Life viene naturale realizzare questi luoghi di ritrovo in maniera comoda andando a ricreare ambienti molto soft.
Nel progetto quindi trova posto un’area relax immersa nel verde, il “Little Garden”, dotata di posti a sedere.
Un’altra area dedicata ai forum è il bar della Hall, oppure l’ampia spiaggia, esposta ad ovest e quindi contorrnata da suggestivi tramonti virtuali.

Servizi, sicurezza e statistiche.

L’accesso al progetto, su Second Life, è pubblico, salvo per alcune zone dove è stato ristretto agli iscritti al progetto.
Le zone dove è ristretto l’accesso sono le aule ad esempio, per ovvi motivi: durante le lezioni solo gli iscritti possono partecipare per evitare disturbi esterni.
In ogni caso, sia il tutor che il personale tecnico ha il “potere” di espellere dalla SIM eventuali avatar “disturbatori” non iscritti al progetto e provenienti da Second Life, in maniera tale da garantire la tranquillità per lo svolgimento dei programmi.
Le zone pubbliche permettono l’accesso invece a tutti gli avatar di Second Life così da promuovere il progetto, fermo restando che vi è sempre la possibilità di bandire un avatar (anche temporanemtente) dalla SIM.

Gli accessi al progetto vengono registrati dal servizio SLPresence che permette di tenere traccia di tutti gli avatar e dei loro movimenti per tutta la durata del progetto.
Vengono registrati gli ingressi, le uscite, la presenza alle lezioni etc.

Un altro servizio utile è la possibilità di mandare un SMS o una email al tutor in caso fosse assente. L’avatar cliccando su un pulsante, invierà automaticamente un SMS o una email al tutor che potrà quindi collegarsi e dare assistenza.

Welcome Area
Segreteria – Uffici – Reception
Aule
Giardino – Relax
BAR
Tutor Area