L’Agenzia Formativa Bioformat Innovation Tecnology presenta il progetto NETREXSUD

di Luigi Oliverio

L’Agenzia Formativa Bioformat Innovation Tecnology, con sede a Cosenza, presenta il progetto NETREXSUD, la formazione dei dirigenti “in rete”. Il progetto è promosso da Confindustria Salerno, Federmanager Salerno in condivisione con Confindustria Cosenza e Federmanager Calabria. Collaborano nel progetto la Tecla Consulting e Keirion.

L’obiettivo di NeTrExSud, come afferma Beatrice Stanganelli, direzione scientifica del progetto, è quello di sensibilizzare e aggiornare le imprese sulle forme di aggregazione e di costruzione di reti che puntano all’eccellenza, attraverso un processo di miglioramento continuo, in una logica di innovatività e di competitività nei mercati internazionali.

Il Piano formativo si propone di trasferire conoscenze e competenze sul tema delle reti di impresa nei suoi aspetti giuridici, economici, scientifici e manageriali.

Le imprese avranno l’opportunità di conoscere nuovi strumenti di aggregazione, per realizzare attività comuni e apportare innovazioni tecnologiche, di processo e di prodotto, potranno apprendere sistemi di progettazione e governance delle reti, al fine di trarre corrispondenti vantaggi competitivi.

Verrà approfondito, in particolare, il nuovo strumento giuridico che introduce il “contratto di rete” (Legge 9 apr.2009, n.33 e modificato art. 1, co.1, Legge 23 luglio 2009, n. 99).

Il percorso formativo, strutturato in 5 interventi, affronta tutti i temi chiave per un dirigente di Piccola e Media Impresa, attraverso metodologie e approcci innovativi. Dal processo di internazionalizzazione, con ampio risalto ad una logica network o reticolare al Lean management “in rete”.

I partecipanti avranno altresì, l’opportunità di effettuare Study visit in Italia presso l’ ACRIB Associazione calzaturifici riviera del Brenta, presso la Fondazione CUOA – LEAN ENTERPRISE CENTER e in Spagna dove si confronteranno con “imprese in rete”.

Il Piano Formativo NeTrEx Sud, sarà presentato al convegno di apertura che si terrà venerdì 14 maggio p.v , ore 15,00 presso il Lloyd’s Baia Hotel, Vietri sul Mare (Sa) alla presenza del Direttore Generale per la politica industriale e la competitività del Ministero dello Sviluppo Economico Andrea BIANCHI, di Fulvio D’ALVIA Confindustria, Area Politiche Industriali, Economia della Conoscenza, Europa e Internazionalizzazione nonché Direttore RetImpresa,

Marco RAVAZZOLO – Confindustria, Area Affari Legislativi , Massimo TRONCI – Università di Roma “La Sapienza” – Consigliere APQI (Associazione Premio Qualità Italia), Joseph RICCIARDELLI – Tecla Consulting, Luigi CANTONE – Università degli Studi di Napoli Federico II e Anna SACCO – Esperto in reti d’impresa.

Nella giornata verrà presentato lo study visit in Spagna e il progetto di rete Tomato Way Network.

Il programma è riservato, in modalità gratuita, ai dirigenti occupati in Piccole e Medie Imprese della Calabria e Campania, aderenti a Fondirigenti, ma aperto, in qualità di uditori, anche a quadri, imprenditori e dirigenti della pubblica amministrazione.