Dal Sud Italia i primi dirigenti formati sul “Contratto di rete” tra realtà italiane e internazionali

di Franco Rago
Presidente Bioformat Innovation Technology

L’intento del I Rapporto 2010 è quello di realizzare una prima raccolta dei risultati dell’attività svolta in occasione dell’attuazione del piano formativo NetrexSud.

Il piano, approvato e cofinanziato nel 2010 da Fondirigenti, è stato promosso da Confindustria Salerno, Federmanager Salerno in condivisione con Confindustria Cosenza e Federmanager Calabria.

L’Agenzia formativa Bioformat Innovation Technology, soggetto attuatore dell’intervento in ATI con CONSVIP, si presenta come “centro” di confronto e punto di riferimento in cui tutti i soggetti coinvolti – esperti, testimonial e relatori – hanno fatto confluire le loro attività di ricerca e studio sul concetto di “rete” e sui modelli innovativi di aggregazione e di internazionalizzazione.

L’obiettivo di Bioformat Innovation Technology in fase di progettazione è stato quello di offrire ai dirigenti partecipanti un nuovo approccio  formativo e uno stimolo alla ricerca di soluzioni fruibili ed exit strategy dalla crisi, anche attraverso un focus sul contratto di rete.
Con il I rapporto abbiamo iniziato un cammino di sperimentazione per offrire alle imprese del Sud l’opportunità di mettersi in rete, di condividere le proprie conoscenze, di crescere in competitività, di avviare un processo di miglioramento continuo in una logica di competitività e di innovatività, da attivare all’interno e da condividere all’esterno.

Si ringraziano tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione del progetto attraverso validi contributi e preziosi suggerimenti apportati.

Un ringraziamento particolare alle organizzazioni che hanno ospitato i dirigenti nelle loro strutture, quali la Fondazione CUOA, l’A.C.Ri.B. e Madrid Network – Comunidad de Madrid, che hanno reso possibile lo scambio culturale sul tema delle reti a livello internazionale.

Il Rapporto